E siamo al quinto chakra quello della gola ,quinto colore :Blu o meglio tutte le tonalità dall'azzurro al blu. Il blu è legato sia all'acqua che all'aria, lo ritroviamo ovunque , non per niente il nostro pianeta è il pianeta azzurro! E' legato alla comunicazione ma anche alla concentrazione, è calmante , rilassante anche se stimola il dialogo ( nella tonalità azzurra stimola la conversazione , la parola e i suoni in generale-serva ai cantanti!- nella tonalità blu stimola il dialogo interiore con la nostra mente superiore e con l'anima).Aiuta a concentrare il pensiero (come il giallo) ma mentre il giallo serve a fissare meglio un concetto ,il blu serve ad "entrare" nel ragionamento su quel concetto per "sviscerarlo" a fondo...mi son spiegata? Il blu scuro legato a sprazzi di oro serve anche a sublimare i nostri pensieri notturni e a sognare mettendosi in contatto con la nostra anima superiore... Nelle pietre ci sono i meravigliosi azzurri dell'acquamarina ( la pietra dei cantanti,serve a tenere la voce e preservare la gola) le tonalità celesti del calcedonio (che a volte ha pure delle macchie bianche a simulare un cielo con nuvole! ). Il calcedonio serve a superare la timidezza e slega la lingua anche ai più timidi o impacciati. C'è la brillantezza cangiante dell'occhio di falco ( versione in blu dell'occhio di tigre -giallo oro-) e come l'occhio di tigre serve a potenziare la nostra autostima e ci rende forti, l'occhio di falco può renderci scaltri e fare accorgere se qualcuno sta tentando di ingannarci ( indossate un occhio di falco quando state andando a stipulare un contratto e osservate se la pietra cambia...se luccica troppo , se vi cade o si scalda è segno che vi stanno mentendo o tendendo un tranello!).Alte pietre blu importanti : la Petersite (occhio di falco con striature marroni , che rinforza la nostra capacita di ascoltare e vedere lontano) e il lapislazzuli : il re delle pietre blu. Il lapislazzuli serve a meditare e trovare la risposta dentro di noi, a parlare con eloquenza , a fare splendidi sogni premonitori o rivelatori. Se volete schiarire la vostra voce indossate una di queste pietre montata a ciondolo sul collo o addirittura una collana intera! Ci sarebbero anche varietà di quarzo cristallino e di topazio di colore azzurro ma quelle vere sono rare e costose , purtroppo spesso vengono venduti come quarzo azzurro o come topazio azzurro dei cristalli di semplice quarzo ialino o addirittura vetro che son stati colorati usando tecniche come il riscaldamento o il "bombardamento" con raggi ; ovviamente queste pietre non hanno alcun valore : diffidate se anelli con tali pietre costano poco! ( stesso discorso per i quarzi citrini che , se veri, son costosi e invece spesso in commercio son quarzi ametista riscaldati che mutano colore e diventano citrini o amitrini falsi!).Il blu e l'azzurro sono ideali per pareti di stanze da letto o per i bagni.Quando volete proteggere la vs. gola una bella sciarpa azzurra o blu in seta o in lana e poiché il blu è anche molto elegante è l'ideale per le persone raffinate , per i vestiti classici e per i matrimoni! ... ma anche i jeans sportivi sono blu!;DD Trovare cibi di solo colore azzurro o blu è praticamente impossibile tranne che per il pesce azzurro ! e per i mirtilli che però son blu-violetti o per patate rosse e cavolo rosso che con la cottura assumono tonalità bluastre. Il blu è uno dei cinque colori delle bandierine di preghiera buddiste e in questo caso è legato alla parola pace.

4 magici commenti:

Sempre molto accurata nella descrizione.....bravissima!

Anni fa ho comprato un anello con topazio azzurro, va bhè che l'ho pagato molto però ora mi ci fai pensare...però quando lo porto funziona, sono una ciaccolona!

Bacio :O)

Ecco perché adoro il blu e tutte le sfumature... oltre a ricordarmi il mare mi da un senso di benessere! Bel post molto interessante e ricco di particolari, capita a fagiolo... ^__^

ooohhh, con il BLU mi sento a casa... e mi affascina moltissimo il blu variegato con l'oro... mmmmm... mi sa che mi hai dato l'idea per una nuova ricerca alla bancarella delle pietre di Genga! ^_____^
Gli anelli con l'acquamarina sono i miei preferiti!!!
Un bacione!

Grazie care a tutte e 3...
un super bacione val

BENVENUTI!

Benvenuti o viandanti! Prego, fermatevi pure nel nostro magico antro, sedetevi e godete del nostro caldo focolare nelle freddi notti invernali o dell’ombra delle fronde all’ingresso della nostra grotta in cima al monte!
Ci sarà sempre ad attendervi una buona tisana o una zuppa rinvigorente…
Potreste fermarvi solo qualche ora o anche qualche giorno e divertirvi con noi ad ascoltare le tante storie che abbiamo da raccontare, frutto della nostra secolare esperienza di vita da Streghe.
Badate bene però! Siamo Streghe Bianche e aborriamo i sortilegi cattivi, i malocchi e tutta sta robaccia abominevole! Se siete in cerca di incantesimi che riducano zoppicante il vostro vicino, che facciano imbruttire la bella di turno, o, ancora, se siete alla ricerca della medicina miracolosa… siete NEL POSTO SBAGLIATO! Tutto quello che diciamo, raccontiamo, cuciniamo, consigliamo è solo per il nostro personale divertimento!!!
Non ci sogniamo nemmeno di sostituirci ai cerusici e ai medici dei villaggi!
Se ciò che vi affligge sono pene d’amore, da noi potrete trovare tutto il sostegno possibile, anche una spalla su cui piangere, ma nulla di più!
Lungi quindi da noi chiunque creda pedissequamente a tutto ciò che gli si dice… siamo stati dotati di una mente assai funzionante e quindi, dopo il momento ludico passato nella nostra grotta, se questo vi ha apportato giovamento e allegria, si torna con i piedi per terra, si appoggia la scopa nell’angolo d’onore della Cucina Stregata e si rivestono i panni di Donne e Uomini “moderni”… almeno fino al prossimo incontro! ^__^
Le streghe

I nostri fans!!

I piu' letti

amicici ...

"Tre volte miagola la gatta in fregola,
tre volte l'upupa lamenta ed ulula,
tre volte l'istrice guaisce al vento...
Questo è il momento.
Su via!
Sollecite giriam la pentola,
mesciamvi il circolo possenti intingoli:
sirocchie, all'opera!
L'acqua già fuma,
crepita e spuma.....
tu rospo venefico che suggi l'aconito,
tu, vepre, tu, radica sbarbata al crepuscolo
và, cuoci e gorgoglia nel vaso infernal.......
tu, lingua di vipera,
tu, pelo di nottola,
tu, sangue di scimmia,
tu, dente di bottolo,
và, bolli e t'avvoltola nel brodo infernal......
tu, dito di un pargolo strozzato nel nascere,
tu, labbro di un tartaro,
tu, cuor d'un eretico,
và dentro, e consolida la polta infernal.......
e voi, spiriti negri e candidi,
rossi e ceruli,
rimescete!"
voi che mescere ben sapete,
rimescete! riemescete!

(MacBeth-William Shakespeare)

A pesca nel calderone magico....

Si è verificato un errore nel gadget
Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può per tanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07.03.2001
L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.
LE STREGHE