Foto presa da qui! :)

Si avvicina Halloween e si preparano gli addobbi, si comprano dolcetti e caramelle, si cucinano piatti ad hoc e si pensa ai film con cui terrorizzarci quella notte... ma... ho pensato che poi, quando i bambini torneranno dalle loro scorribande notturne carichi di dolci e orrorifici scherzetti, poi dovranno anche andare a dormire, giusto?

Ma quella notte come faranno a dormire sonni tranquilli, senza incubi che facciano scattare sull'attenti mamme e papà sfiniti?! :P

Ho scoperto oggi, grazie all'amico Baol, un bellissimo sito dove si possono scaricare in PDF un saaaaaaaaaaaaaaaaaaachissimo di libri e leggerceli comodamente seduti al pc oppure stamparceli e leggerli con tutta calma a letto o rannicchiati sul divano...

Ebbene, uno di questi Titoli è tutto italiano!
Dopo aver trovato il titolo suggeritomi da Baol, ho cercato nella mia sezione preferita (ma guarda...) ovvero il Fantasy e ho trovato questo libro che non conoscevo e perdonatemi se invece voi sì, ma io con gli autori italiani non vado molto d'accordo tranne che con pochissimi e di quelli "di tradizione" non ho più praticamente memoria... e dire che ero così brava... :DDD

Parlo di Guido Gozzano e in particolare delle sue fiabe in "LA DANZA DEGLI GNOMI E ALTRE FIABE" una raccolta di fiabe che scrisse per Il Corriere dei Piccoli.

E comunque, andate a vedere e se vi piace, scaricatelo e leggete qualcuna di queste fiabe ai vostri pargoli prima che si addormentino col rischio di sognare scheletri e tombe tutta notte... che si sà, le Streghe si divertono anche così ma non possono vedere patire dei bimbetti innocenti! ^_____^

7 magici commenti:

Adoro Gozzano, andrò a dare un'occhiata! intanto da me ci sono premi e meme per tutte voi, passate a ritirare la roba che se no non si riesce nemmeno a passare!

Capperi che scopertona!!! Ho appena trovato l'ARTUSI!!!!!
Miiiiiiiiiiiiiiiiiiii, domani me lo stampo!!!! GRANDEEEEEEEEEEEEEEE!!!!

LA STREGA ma grazieeeeee!!! ^______^
Oggi non riesco a passare (mattina al lavoro... blea... pomeriggio a Senigallia tra visite varie... ari-blea...) spero che le altre Streghette riescano a passare a ritirare i Premi... altrimenti a domani... sob...
Uno bacioneeeeeeee!!!

SUSINA visto che roba??!!!! :DDD
Ha ragione Baol... ci vorrebbe anche l'e-book (si scrive così?!) elettronico... che ancora non ho... :*( anche se il fascino della carta stampata non tramonterà mai! :DDD

per tutte e 3 :
Dunque Grazie per il consiglio sul libro di Gozzano che non conosco , grave pecca da parte mia.
E-book?? ecco un'altra cosa che mi manca di conoscere...miiii che ignorante che sono ,ma non riesco a star dietro a tutto! e pensare che vorrei anche iscrivermi su Anobi ma me ne manca il tempo materiale, mi ci vorrebbero altre 3 vite per fare tutto quello che desidero!:DD
e ..l'Artusi? Ecco appunto...ufffaaaaa...
Grazie a La Strega...passerò a curiosare...bacioni
val sempre in ritardo
anche al tè delle 5 ...di almeno 300 anni fa!;((

ciao streghe! ho trovato per caso questo blog ... fatato? mi piace molto..dato che siete una tribù..e se vi va di essere solidali..potete dare un'occhiata a questa iniziativa intrapresa da me e da alcune colleghe? mi farebbe piacere se faceste girare la voce..chissà che nn facciate un incantesimo! grazie
katia

ciao streghe! ho trovato per caso questo blog ... fatato? mi piace molto..dato che siete una tribù..e se vi va di essere solidali..potete dare un'occhiata a questa iniziativa intrapresa da me e da alcune colleghe? mi farebbe piacere se faceste girare la voce..chissà che nn facciate un incantesimo! grazie
katia

KATIA benvenuta!!! ^___^
Perdonami ma... a quale iniziativa ti riferisci? Ci illumineresti? :)
Baci stregosi!

BENVENUTI!

Benvenuti o viandanti! Prego, fermatevi pure nel nostro magico antro, sedetevi e godete del nostro caldo focolare nelle freddi notti invernali o dell’ombra delle fronde all’ingresso della nostra grotta in cima al monte!
Ci sarà sempre ad attendervi una buona tisana o una zuppa rinvigorente…
Potreste fermarvi solo qualche ora o anche qualche giorno e divertirvi con noi ad ascoltare le tante storie che abbiamo da raccontare, frutto della nostra secolare esperienza di vita da Streghe.
Badate bene però! Siamo Streghe Bianche e aborriamo i sortilegi cattivi, i malocchi e tutta sta robaccia abominevole! Se siete in cerca di incantesimi che riducano zoppicante il vostro vicino, che facciano imbruttire la bella di turno, o, ancora, se siete alla ricerca della medicina miracolosa… siete NEL POSTO SBAGLIATO! Tutto quello che diciamo, raccontiamo, cuciniamo, consigliamo è solo per il nostro personale divertimento!!!
Non ci sogniamo nemmeno di sostituirci ai cerusici e ai medici dei villaggi!
Se ciò che vi affligge sono pene d’amore, da noi potrete trovare tutto il sostegno possibile, anche una spalla su cui piangere, ma nulla di più!
Lungi quindi da noi chiunque creda pedissequamente a tutto ciò che gli si dice… siamo stati dotati di una mente assai funzionante e quindi, dopo il momento ludico passato nella nostra grotta, se questo vi ha apportato giovamento e allegria, si torna con i piedi per terra, si appoggia la scopa nell’angolo d’onore della Cucina Stregata e si rivestono i panni di Donne e Uomini “moderni”… almeno fino al prossimo incontro! ^__^
Le streghe

I nostri fans!!

I piu' letti

amicici ...

"Tre volte miagola la gatta in fregola,
tre volte l'upupa lamenta ed ulula,
tre volte l'istrice guaisce al vento...
Questo è il momento.
Su via!
Sollecite giriam la pentola,
mesciamvi il circolo possenti intingoli:
sirocchie, all'opera!
L'acqua già fuma,
crepita e spuma.....
tu rospo venefico che suggi l'aconito,
tu, vepre, tu, radica sbarbata al crepuscolo
và, cuoci e gorgoglia nel vaso infernal.......
tu, lingua di vipera,
tu, pelo di nottola,
tu, sangue di scimmia,
tu, dente di bottolo,
và, bolli e t'avvoltola nel brodo infernal......
tu, dito di un pargolo strozzato nel nascere,
tu, labbro di un tartaro,
tu, cuor d'un eretico,
và dentro, e consolida la polta infernal.......
e voi, spiriti negri e candidi,
rossi e ceruli,
rimescete!"
voi che mescere ben sapete,
rimescete! riemescete!

(MacBeth-William Shakespeare)

A pesca nel calderone magico....

Si è verificato un errore nel gadget
Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può per tanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07.03.2001
L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.
LE STREGHE