Nei colori elencati per il settimo chakra parlavo anche del bianco.E per amore di precisione qua ne descriverò le funzioni. Il bianco è un “colore” a sé , un po’ come il nero! Il bianco è la somma di tutti i colori insieme ,se vi sembra incredibile provate a ruotare velocemente un disco su cui sia dipinto un arcobaleno completo,ad un certo punto non percepirete più i colori distinti ma un solo raggio luminoso bianco!Essendo la somma di tutti i colori ne acquista i pregi individuali ed è quindi il colore della Perfezione, della purezza, dell’innocenza e della castità! Pensate ai dipinti in cui spesso le figure angeliche,sante o beate hanno lunghe vesti bianchi… E’ legato all’elemento aria, all’acqua e all’etere. A volte viene usata l’espressione “bianca” come sinonimo di trasparenza, di purezza cristallina!e parlando di pietre qua ci possiamo sbizzarrire , di pietre o cristalli bianchi ne esistono tanti e spesso molto belli. Fra i bianchi “densi” possiamo citare l’opale australiano ( quello bianco è molto prezioso e di conseguenza costoso!), la calcite, la selenite, la celestina ( che è sia celeste che bianca!) ,la damburite, la datolite e alcuni cristalli di heulandite , apofillite e stilbite…il quarzo latteo, la magnesite… Ma è nel bianco trasparente che abbiamo la più vasta gamma sia di pietre che di cristalli : in assoluto il più noto è il quarzo ialino o cristallo di rocca, e nei preziosi il diamante… ci sono poi lo zirconio, la famosa “pietra di luna”(albite), alcune varietà di fluorite…ecc.. ecc… con caratteristiche molto varie. (Nella lista non cito perle, madreperla e corallo bianco in quanto non sono pietre ma hanno origine animale!).Indossare pietre bianche o trasparenti è sintomo di purezza ma anche di voglia di “brillare” di tendenza alla perfezione! Ma attenzione spesso queste pietre “assorbono” i nostri stati d’animo e li riflettono, quindi se indossiamo brillanti ( magari!;DD) e ci arrabbiamo questo sentimento aumenta e si riflette…quindi come detto nei post sui cristalli e pulizia di pietre ( vedi archivio dell’ASMR) bisogna pulire spesso queste pietre e soprattutto non proiettare i nostri pensieri o emozioni negativi…sconsiglio di indossare diamanti alle spose, soprattutto se anelli antichi tramandati di madre in figlia…!( e qua si va contro a tradizioni!ma ereditare anelli preziosi comporta anche responsabilità sul loro uso)
Venendo al cibo è noto che per riequilibrare il nostro organismo si consiglia la dieta “in bianco”!! e che i neonati per mesi assumono solo latte materno… il nutrimento bianco simbolo di amore! proprio come in natura si rimane estasiati di fronte al bianco della neve, ai ghiacciai perenni…alla spuma bianca delle onde del mare… alla cristallina trasparenza di certi torrenti e cascate di montagna…! Quando sentiamo necessità di purificazione andiamo in questi luoghi e rispettandoli godiamoci la beatitudine del bianco!Se a volte percepiamo una sensazione di sporco o di disagio possiamo visualizzare che un raggio luminoso e limpido di color bianco ci attraversi il corpo, dobbiamo immaginare questo raggio che “entra” nella nostra testa dal chakra della corona e illumina pian piano tutti gli organi ,rimanendo come un limpido liquido bianco brillante ..scende in tutto il nostro corpo, lo riempie e arriva fino alle mani e poi giù fino ai piedi , pulisce e fortifica e poi “esce” attraverso i piedi portandosi via impurità, pensieri negativi, acciacchi e sensazioni di disagio… Questa “doccia di luce bianca limpida liquida” ci apporterà grande armonia, pace e sensazione di benessere…( E’ inteso che sono solo visualizzazioni positive, tecniche di purificazioni mentali per chi fa meditazione e nulla più!)
Se vestiamo di bianco è per apparire nella nostra forma smagliante, in piena bellezza… per le spose anche in purezza… o forse è solo perché è estate e abbiamo caldo :PP!
Dipingere le pareti di casa di bianco è normale , sia per dare luce agli ambienti, sia per pulire gli intonaci, infatti per rinfrescare la pittura si dice :dare di bianco! Anche se amiamo i colori , non coloriamo tutte le pareti di casa…cerchiamo di riservare sempre una stanza interamente bianca e comunque dipingiamo almeno i soffitti di bianco! Nelle ruote di medicina dei pellerossa il bianco è legato al punto cardinale Nord , alla stagione inverno e all’elemento aria. Nelle bandierine di preghiera buddiste il bianco è uno dei 5 colori ed è legato alla parola “successo”.

0 magici commenti:

BENVENUTI!

Benvenuti o viandanti! Prego, fermatevi pure nel nostro magico antro, sedetevi e godete del nostro caldo focolare nelle freddi notti invernali o dell’ombra delle fronde all’ingresso della nostra grotta in cima al monte!
Ci sarà sempre ad attendervi una buona tisana o una zuppa rinvigorente…
Potreste fermarvi solo qualche ora o anche qualche giorno e divertirvi con noi ad ascoltare le tante storie che abbiamo da raccontare, frutto della nostra secolare esperienza di vita da Streghe.
Badate bene però! Siamo Streghe Bianche e aborriamo i sortilegi cattivi, i malocchi e tutta sta robaccia abominevole! Se siete in cerca di incantesimi che riducano zoppicante il vostro vicino, che facciano imbruttire la bella di turno, o, ancora, se siete alla ricerca della medicina miracolosa… siete NEL POSTO SBAGLIATO! Tutto quello che diciamo, raccontiamo, cuciniamo, consigliamo è solo per il nostro personale divertimento!!!
Non ci sogniamo nemmeno di sostituirci ai cerusici e ai medici dei villaggi!
Se ciò che vi affligge sono pene d’amore, da noi potrete trovare tutto il sostegno possibile, anche una spalla su cui piangere, ma nulla di più!
Lungi quindi da noi chiunque creda pedissequamente a tutto ciò che gli si dice… siamo stati dotati di una mente assai funzionante e quindi, dopo il momento ludico passato nella nostra grotta, se questo vi ha apportato giovamento e allegria, si torna con i piedi per terra, si appoggia la scopa nell’angolo d’onore della Cucina Stregata e si rivestono i panni di Donne e Uomini “moderni”… almeno fino al prossimo incontro! ^__^
Le streghe

I nostri fans!!

I piu' letti

amicici ...

"Tre volte miagola la gatta in fregola,
tre volte l'upupa lamenta ed ulula,
tre volte l'istrice guaisce al vento...
Questo è il momento.
Su via!
Sollecite giriam la pentola,
mesciamvi il circolo possenti intingoli:
sirocchie, all'opera!
L'acqua già fuma,
crepita e spuma.....
tu rospo venefico che suggi l'aconito,
tu, vepre, tu, radica sbarbata al crepuscolo
và, cuoci e gorgoglia nel vaso infernal.......
tu, lingua di vipera,
tu, pelo di nottola,
tu, sangue di scimmia,
tu, dente di bottolo,
và, bolli e t'avvoltola nel brodo infernal......
tu, dito di un pargolo strozzato nel nascere,
tu, labbro di un tartaro,
tu, cuor d'un eretico,
và dentro, e consolida la polta infernal.......
e voi, spiriti negri e candidi,
rossi e ceruli,
rimescete!"
voi che mescere ben sapete,
rimescete! riemescete!

(MacBeth-William Shakespeare)

A pesca nel calderone magico....

Si è verificato un errore nel gadget
Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può per tanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07.03.2001
L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.
LE STREGHE